I Tour Operator italiani specialisti delle destinazioni archeologiche protagonisti nel Salone Espositivo e nel Workshop in qualità di Buyer nazionali per l’incontro con gli operatori turistici dell’offerta

La sezione “ArcheoIncoming” è stata per la prima volta presentata nel 2019 in occasione della XXII edizione della BMTA.

A causa dell’attuale periodo congiunturale ArcheoIncoming assume oggi maggiore importanza, in quanto nel 2020 e 2021 la domanda di prossimità nazionale è stata la sola a trainare i flussi turistici nel nostro Paese.

Saranno presenti i più noti tour operator specialisti, protagonisti da decenni del solo outgoing del turismo archeologico, con l’obiettivo di rendere l’Italia e soprattutto il Sud destinazioni primarie, con rinnovati e innovativi prodotti turistici, non solo a seguito della recente pandemia che ha ripensato il turismo secondo contenuti esperienziali e autentici, ma soprattutto per il potenziale del nostro Bel Paese.

ArcheoIncoming, grazie alla preziosa collaborazione con FTO, FIAVET, AIDiT, si conferma uno spazio personalizzato all’interno del Salone Espositivo e contribuisce all’ampliamento del Workshop anche su base nazionale.

Salone Espositivo

Tabacchificio Cafasso
da giovedì 27 a sabato 29 ottobre ore 10.00 · 19.00
domenica 30 ottobre ore 10.00 · 13.00

Workshop con i Buyer nazionali

Tabacchificio Cafasso
sabato 29 ottobre ore 10 · 14 / 15 · 18

La Borsa, nell’intento di favorire l’incontro degli operatori anche con la domanda nazionale, ha invitato quali Buyer nazionali i tour operator specialisti nel turismo archeologico della destinazione Italia.

Gli iscritti al Workshop riceveranno al momento dell’adesione l’elenco dei Buyer per avere l’opportunità di conoscere prima i potenziali interlocutori.

Scarica la scheda per l’iscrizione al Workshop

Sono stati presenti nel 2021: