Premio “Claudio Mocchegiani Carpano”

  • Il Premio dal 2021 è dedicato alla memoria di Claudio Mocchegiani Carpano, considerato il “decano dell’archeologia subacquea contemporanea” per le sue ricerche in laghi, fiumi e mari d’Italia e artefice nel 1986 della creazione dello STAS Servizio Tecnico Archeologia Subacquea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

    Il Premio sarà conferito, sabato 27 novembre nell’ambito della “1a Conferenza Mediterranea del Turismo Archeologico Subacqueo”, al laureato primo classificato, la cui tesi di laurea abbia trattato l’Archeologia Subacquea in una chiave di turismo esperienziale e sostenibile.

    Inoltre, in collaborazione con il mensile ArcheoNews, la Tesi di Laurea vincitrice sarà pubblicata da parte di AMG Press.

    ___________________________________________________________________________________

    Nel 2021 il Premio è stato assegnato a: Stefano Vitiello, laureato del Corso di Laurea in Archeologia: Oriente e Occidente dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” per la tesi di laurea “Indagini, rilievi e ipotesi sulla peschiera romana sommersa di Villa Accetta a Gaeta”.

X