La Targa alla memoria di Claudio Mocchegiani Carpano è il riconoscimento riservato agli studenti universitari che hanno svolto, tra il 2020 e il 2022, la migliore tesi di laurea sullarcheologia subacquea: ricerca, scavo, restauro, studio, storia, metodologie, tutela, valorizzazione e turismo archeologico subacqueo.

LTarga è stata istituita nel 2021 dalla XXIII BMTA in memoria di Claudio Mocchegiani Carpano, considerato il decano dell’archeologia subacquea contemporanea per le sue ricerche in laghi, fiumi e mari d’Italia e artefice nel 1986 della creazione dello STASServizio Tecnico Archeologia Subacquea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

I laureati interessati a candidarsi dovranno inviare entro il 30 settembre 2022 una copia della tesi in PDF alla e-mail info@bmta.it o cartacea all’indirizzo Leader srl via Roma, 226 – 84121 Salerno.

Lavvenuta selezione del primo classificato sarà comunicata entro il 30 settembre e il vincitore sarà ospite in hotel a carico della Borsa la notte di venerdì 28 ottobre.

LTarga sarà conferita sabato 29 ottobre alle ore 14.30 presso il Tabacchificio Cafasso in occasione del Premio Sebastiano Tusa.

LTesi di Laurea vincitrice sarà pubblicata grazie a AMG Press, editore del mensile ArcheoNews.

___________________________________________________________________________________

Nel 2021 la Targa è stato assegnata a: Stefano Vitiello, laureato del Corso di Laurea in Archeologia: Oriente e Occidente dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” per la tesi di laurea “Indagini, rilievi e ipotesi sulla peschiera romana sommersa di Villa Accetta a Gaeta”.