Venerdì 16 novembre 2018

  • Sala Hotel Esplanade ore 9.30 · 14.00

    DIALOGHI SULL’ARCHEOLOGIA DELLA MAGNA GRECIA E DEL MEDITERRANEO ANTICO. GRANDI TEMI “IDENTITÀ E APPARTENENZA: MODELLI INTERPRETATIVI A CONFRONTO”
    a cura della Fondazione Paestum

    indirizzi di saluto
    Ugo Picarelli
    Fondatore e Direttore della Borsa
    Emanuele Greco Presidente Fondazione Paestum

    presiede
    Carmine Ampolo
    Accademia dei Lincei e Professore Emerito della Scuola Normale di Pisa

    intervengono
    Autonomia della persona e identità culturale
    Sebastiano Maffettone
    Ordinario di Filosofia Politica LUISS Guido Carli di Roma
    Troppa identità. Problemi di metodo e un caso di studio: il mondo coloniale calcidese
    Maurizio Giangiulio Ordinario di Storia Greca Università di Trento
    Identité et appartenance: une construction en tension, individuelle et sociale, de l’identique et de l’identitaire
    Michel Bats già Director de recherche CNRS Centre National de la Recherche Scientifique

    presiede
    Mario Lombardo
    Ordinario di Storia Greca Università del Salento

    intervengono
    Aristonothos a Cerveteri, tra Odisseo, Agrio e Latino
    Luca Cerchiai Ordinario di Etruscologia Università degli Studi di Salerno
    L’invenzione di una tradizione. Adriano e Atene: fondazioni, monumenti e cerimonie
    Emanuele Papi
    Direttore della Scuola Archeologica Italiana di Atene
    Una “impresa nazionale”? La battaglia del Garigliano (915 d.C.) e la nascita dell’identità italiana
    Marco Di Branco
    Ricercatore “Sapienza” Università di Roma
    Identità e senso di appartenenza nella Gallia e la Germania romana. Qualche riflessione
    John Scheid
    Professore Emerito College de France – Paris

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 9.30 · 11.30

    PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA
    a cura delle Università

    coordina
    Maurizio Carucci Giornalista di Avvenire

    partecipano
    ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA
    Scuola di Lettere e Beni Culturali Vicepresidenza di Ravenna
    Michele Silani Docente
    Corso di Laurea in Beni Culturali
    Corso di Laurea Magistrale in Beni Archeologici, Artistici e del Paesaggio: Storia, Tutela e Valorizzazione
    Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

    UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE
    Francesca Bonzano Ricercatrice
    Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali
    Corso di Laurea Magistrale in Archeologia e Storia dell’Arte
    Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO
    Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale
    Carmine Pellegrino Ricercatore
    Luigi Vecchio Ricercatore
    Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali

    UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA
    Patrizia Arena Docente
    Luigi Russo Docente
    Corso di Laurea in Turismo e Valorizzazione del Territorio
    Master di I livello in Management delle Organizzazioni Turistiche

    UNIVERSITAS MERCATORUM
    Gianpaolo Basile Docente
    Corso di Laurea in Scienze del Turismo

    UNIVERSITÀ TELEMATICA GIUSTINO FORTUNATO
    Paolo Palumbo Docente
    Corso di Laurea in Mediazione Linguistica – Indirizzo Turistico
    Master in Marketing per il Turismo

    Livio Zerbini Docente
    Centro di Ricerca d’Ateneo per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Nettuno ore 10.00 · 13.00

    CELEBRAZIONE DEL 20° ANNIVERSARIO DELL’ISCRIZIONE DI PAESTUM NELLA LISTA DEL PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITÀ DELL’UNESCO (1998-2018)

    indirizzi di saluto
    Francesco Palumbo Sindaco di Capaccio Paestum
    Gabriel Zuchtriegel Direttore del Parco Archeologico di Paestum
    Tommaso Pellegrino Presidente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni
    Anna Imponente Direttore Polo Museale della Campania
    Francesca Casule Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Salerno e Avellino

    partecipano il Presidente della Provincia, il Soprintendente Archeologico di Sa, Av, Bn, il Direttore del Museo Archeologico, il Soprintendente Regionale per i Beni Culturali, il Direttore del World Heritage Centre, l’Ambasciatore Rappresentante permanente d’Italia presso l’UNESCO, protagonisti della candidatura e del riconoscimento nel 1998:
    Alfonso Andria, Giuliana Tocco, Marina Cipriani, Stefano De Caro, Mounir Bouchenaki, Francesco Caruso

    interviene
    Irina Bokova 
    Former Director General UNESCO

    conclude
    Corrado Matera Assessore Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania

    a seguire consegna del Premio “Paestum Archeologia” a
    Irina Bokova 
    Former Director General UNESCO

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 10.00 · 11.30

    PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “VIAGGI IN TRENO E SCOPRI LA CALABRIA”
    a cura della Regione Calabria

    intervengono
    Salvatore Patamia
    Segretario Regionale MiBAC Calabria
    Sonia Tallarico
    Dirigente Generale Dipartimento Turismo Regione Calabria
    Salvatore Bullotta
    Responsabile Amministrativo Assessorato alla Cultura Regione Calabria
    Rappresentanti di Trenitalia per il progetto

    ____________________________________________________________________________________

    Stand MiBAC ore 10.30 · 11.30

    FROM GRUMENTUM TO GRUMENTO
    a cura del Segretariato Generale MiBAC

    interviene
    Francesco Tarlano Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Cerere ore 11.30 · 13.00

    VILLA ROMANA DI SPELLO E IL GERMANICO DI AMELIA: STRAORDINARIE TESTIMONIANZE DELL’UMBRIA ROMANA
    a cura della Regione Umbria

    intervengono
    Marcello Barbanera Consulente progetto Villa dei Mosaici di Spello, Associato di Archeologia e Storia dell’arte greca e romana e Direttore del Museo dell’Arte Classica Dipartimento di Scienze dell’Antichità “Sapienza” Università di Roma
    Fabio Paparelli Assessore Economia, Commercio, Turismo e Sport Regione Umbria
    Moreno Landrini Sindaco di Spello
    Laura Pernazza Sindaco di Amelia

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 11.30 · 13.30

    IL PATRIMONIO CULTURALE IN AFRICA ORIENTALE. LA FARNESINA E LE RICERCHE ITALIANE IN ETIOPIA ED ERITREA
    a cura della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

    introduce e coordina
    Ettore Janulardo Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese MAECI

    intervengono
    Archeologia di confine. Le ricerche de “L’Orientale” tra Etiopia ed Eritrea
    Andrea Manzo Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”
    Missione archeologica italiana a Melka Kunture (Etiopia): le ricerche sull’evoluzione umana a partire da 1.800.000 anni fa
    Rosalia Gallotti “Sapienza” Università di Roma
    Il patrimonio materiale e immateriale nelle ricerche della missione etnologica in Tigray
    Giuseppe Domenico Schirripa “Sapienza” Università di Roma
    Buia: una finestra sulle origini dell’umanità
    Lorenzo Rook Università degli Studi di Firenze
    A metà del cammino di Homo: evidenze dalla Dancalia eritrea
    Alessia Nava “Sapienza” Università di Roma
    Adulis, “Pompei” d’Africa. Ricerche archeologiche in un sito eritreo
    Serena Massa Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

    ____________________________________________________________________________________

    Stand MiBAC ore 11.30 · 13.00

    ARCHEOLOGIA CONDIVISA IN SOPRINTENDENZA: ESEMPI DAL NORD SARDEGNA
    a cura del Segretariato Generale MiBAC

    intervengono
    Gabriella Gasperetti e Nadia Canu Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Sassari e Nuoro

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 11.30 · 11.45

    CERIMONIA DI CONSEGNA DEL PREMIO “ANTONELLA FIAMMENGHI” 2018

    consegna il Premio
    Vincenzo Rocco
    Consorte di Antonella Fiammenghi

    riceve il Premio
    Alessia D’Onofrio

    per la tesi di Laurea in Scienze dell’Archeologia e Metodologia della ricerca storico-archeologica
    Il Patrimonio Culturale Sommerso come espressione della Cultura Universale. Analisi dei ritrovamenti archeologici nelle aree marine protette italiane
    Università degli Studi di Roma Tre
    Anno Accademico 2017/2018

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 11.45 · 12.15

    PRESENTAZIONE DELLE FIGURE PROFESSIONALI

    coordina
    Maurizio Carucci Giornalista di Avvenire

    interviene
    Gabriel Zuchtriegel Direttore del Parco Archeologico di Paestum

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 12.15 · 13.00

    INCONTRI CON I PROTAGONISTI DEDICATI A SCUOLE E UNIVERSITÀ

    coordina
    Maurizio Carucci Giornalista di Avvenire

    interviene
    Lorenzo Nigro Dipartimento di Studi Orientali “Sapienza” Università di Roma

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Cerere ore 13.00 · 14.00

    GUESTITALY, LA RETE DEI SUPERHOST ITALIANI. WORKSHOP SULL’EVOLUZIONE DEL SETTORE EXTRALBERGHIERO CON LA MULTIGESTIONE DI CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE
    a cura di ABBAC Associazione Bed & Breakfast ed Affittacamere della Campania

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 13.00 · 14.00

    WORKSHOP ARCHEOTEATRO
    “Attori del tempo”, elementi di dizione, educazione vocale e di recitazione
    “Tracce, radici e futuro”, tecniche di scrittura drammaturgica e di regia per tradurre la storia in uno spettacolo
    a cura dell’Accademia Magna Graecia di Paestum

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 13.30 · 15.30

    RECENTI INDAGINI ARCHEOLOGICHE IN ITALIA DEGLI ISTITUTI DI RICERCA STRANIERI A ROMA
    a cura dell’AIAC Associazione Internazionale di Archeologia Classica e Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell’Arte in Roma

    modera
    Kristian Göransson
    Presidente dell’AIAC Associazione Internazionale di Archeologia Classica e Direttore dell’Istituto Svedese di Studi Classici a Roma

    intervengono
    Ostia e Pompei
    Ria Berg
    Institutum Romanum Finlandiae
    Francavilla di Sicilia
    Kristian Göransson Istituto Svedese di Studi Classici a Roma
    Archeologia funeraria
    Nicolas Laubry École française de Rome
    Samnium e Valle del Tappino
    Tesse Stek Reale Istituto Neerlandese di Roma

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Nettuno ore 14.00 · 16.00

    ARCHIVI DI PIETRA. ESEMPI DI VALORIZZAZIONE E COMUNICAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI ARTE PREISTORICA
    a cura dell’IIPP Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria

    indirizzi di saluto e introduzione
    Monica Miari
    Presidente IIPP
    Carlo Lugliè Consigliere IIPP

    intervengono
    Marie Bardisa Conservatrice Grotta di Chauvet, Francia
    Annaluisa Pedrotti Dipartimento di Filosofia, Storia e Beni culturali Università degli Studi di Trento
    Maria Giuseppina Ruggiero Polo Museale Regionale della Lombardia
    Alessandro Usai Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Cagliari e le province di Oristano e Sud Sardegna

    Gianfranco Zidda Dipartimento Soprintendenza per i Beni e le attività culturali, Regione Autonoma della Valle d’Aosta

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Cerere ore 14.00 · 15.00

    UN MARE DI TESORI: PATRIMONIO ARCHEOLOGICO E CULTURALE DELLE ISOLE DI ISCHIA E PROCIDA

    intervengono
    Teresa Elena Cinquantaquattro Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Napoli
    Costanza Gialanella Funzionario Archeologo e Direttore Uffici di Pozzuoli e Ischia
    Antonio Miccio Direttore Area Marina Protetta Regno di Nettuno
    Giovan Battista Castagna Sindaco di Casamicciola Terme
    Francesco Del Deo Sindaco di Forio
    Enzo Ferrandino Sindaco di Ischia
    Giacomo Pascale Sindaco di Lacco Ameno
    Raimondo Ambrosino Sindaco di Procida
    Emanuele Mattera Responsabile Legale della Platypustour

    ____________________________________________________________________________________

    Basilica ore 15.00 · 17.00

    MASTERCLASS “TURISMO CULTURALE: FATTORE DI SVILUPPO DEI TERRITORI”
    a cura di Universitas Mercatorum

    interviene
    Aurora Cavallo 
    Ricercatore Economia dei Territori e del Made in Italy Universitas Mercatorum

    ____________________________________________________________________________________

    Stand MiBAC ore 15.00 · 16.30

    CANNE DELLA BATTAGLIA
    a cura del Segretariato Generale MiBAC

    intervengono
    Canne della Battaglia, le forme della valorizzazione
    Miranda Carrieri Direttore Antiquarium e Parco Archeologico di Canne della Battaglia
    Canne della Battaglia, un esempio virtuoso di collaborazione tra Enti
    Ruggiero Mennea Consigliere Regione Puglia

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 15.30 · 17.30

    L’ARCHEOLOGIA DEL LAZIO DELLE MERAVIGLIE TRA BORGHI E NATURA
    a cura dell’Agenzia Regionale del Turismo – Regione Lazio

    introduce e coordina
    Anna Crisà Agenzia Regionale del Turismo – Regione Lazio

    intervengono
    Giancarlo Pastura Direttore Museo Civico Archeologico di Orte
    Carla Galeazzi Egeria CRS – Commissione Nazionale Cavità Artificiali della Società Speleologica Italiana
    Andrea Sasso Istituto Tuscia Rupestre
    Elena Alma Volpini Presidente Hypogea Federazione Speleologica per le cavità artificiali del Lazio – Roma Sotterranea
    Rita Giovannelli Responsabile società “Rieti da Scoprire”
    Simone Nardelli Direttore degli Scavi della Villa di Tito
    Luca Attenni Direttore del Museo Civico Lanuvino
    Patrizia Di Fazio Funzionario XI Comunità Montana
    Monica Di Gregorio Coordinatrice Comitato Scientifico Sistema Museale Territoriale Museumgrandtour

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Nettuno ore 16.00 · 18.00

    IL DIALOGO INTERCULTURALE VALORE UNIVERSALE DELLE IDENTITÁ E DEL PATRIMONIO CULTURALE
    #pernondimenticare il Museo del Bardo, 18 marzo 2015 e #unite4heritage for Palmyra

    coordina
    Stefania Battistini Giornalista del Tg1 Rai

    intervengono
    Moncef Ben Moussa Direttore per lo Sviluppo dei Musei INP Istituto Nazionale del Patrimonio – Tunisia, già Direttore del Museo del Bardo di Tunisi
    Irina Bokova Former Director General UNESCO
    Mounir Bouchenaki Consigliere Speciale del Direttore Generale UNESCO
    Fabrizio Parrulli Comandante Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
    Mariarita Sgarlata Consigliere del Ministro per i Beni e le Attività Culturali per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale

    a seguire consegna del Premio “Paestum Archeologia” a
    Paolo Verri Direttore Generale Fondazione Matera-Basilicata 2019

    CERIMONIA DI GEMELLAGGIO TRA CAPACCIO PAESTUM E PALMYRA

    coordina
    Ugo Picarelli Fondatore e Direttore della Borsa

    interviene
    Paolo Matthiae Archeologo e Direttore Missione archeologica in Siria “Sapienza” Università di Roma

    partecipano
    Mouhamed Al Khaddour Chairman of the Board of the Federation of the Syrian Chambers of Tourism – Chairman Syrian Cyprus Businessmen Council – Area Manager of SAFIR Hotels in Syria
    Francesco Palumbo Sindaco di Capaccio Paestum
    Mohamad Saleh Ultimo Direttore per il Turismo di Palmira

    CERIMONIA DI CONSEGNA DELL’INTERNATIONAL ARCHAEOLOGICAL DISCOVERY AWARD “KHALED AL-ASAAD”
    in collaborazione con Archeo

    coordina
    Andreas M. Steiner Direttore di Archeo

    partecipa
    Omar Asaad Archeologo e figlio di Khaled al-Asaad

    ritira il Premio per la scoperta della “piccola Pompei” a Vienne (Francia)
    Benjamin Clément
    Responsabile degli scavi, archeologo Archeodunum e ricercatore Dipartimento “ArAr” Archaeology and Archaeometry CNRS Centre National de la Recherche Scientifique

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 17.30 · 19.00

    PRESENTAZIONE DI CLASSIS RAVENNA, IL NUOVO MUSEO CHE INTRODUCE ALLA STORIA DELLA CITTÀ
    a cura di RavennAntica – Fondazione Parco Archeologico di Classe

    conduce
    Cinzia Dal Maso Giornalista

    interviene
    Sergio Fioravanti Direttore RavennAntica – Fondazione Parco Archeologico di Classe

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Nettuno ore 18.00 · 19.30

    INCONTRO CON I BUYER ESTERI SELEZIONATI DALL’ENIT E NAZIONALI DELL’AIDIT
    in collaborazione con ENIT, AIDIT di Federturismo e Trenitalia

    coordina
    Ugo Picarelli Fondatore e Direttore della Borsa

    intervengono
    Corrado Matera Assessore Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania
    Serafino Lo Piano Responsabile Sales Divisione Passeggeri Long Haul Trenitalia
    Maria Annunziata Giaconia Direttore Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia
    Mariangela De Santis Referente di Studi Statistici e Ricerche ENIT
    Domenico Pellegrino Presidente AIDIT Federturismo Confindustria

    in occasione dell’Incontro, la Divisione Passeggeri Regionale presenta il Travel Book

    “UNESCO – 33 siti italiani da raggiungere comodamente in treno”

    ____________________________________________________________________________________

    Sala Velia ore 19.00 · 20.00

    PRESENTAZIONE DEL VOLUME “UN TUFFO INFINITO: 1968-2018, CINQUANT’ANNI DALLA SCOPERTA DELLA TOMBA DEL TUFFATORE”
    a cura della Fondazione Paestum

    indirizzi di saluto
    Elena Calandra
    Gabriel Zuchtriegel

    intervengono
    Maria Giuseppina De Luca
    Sebastiano Maffettone
    Giancarlo Pontiggia

    partecipano gli autori
    Marina Cipriani
    Emanuele Greco
    Francesco Napoli
    Angela Pontrandolfo
    Marco Scotti
    Stefania Zuliani

X